Al Piccolo di Milano le detenute recitano Shakespeare

san-vittore-globe-theatreLa compagnia teatrale composta da detenute ed ex detenute del carcere milanese di San Vittore, oltre alle volontarie e artiste, reciteranno Shakespeare al Teatro Studio Melato del Piccolo di Milano il 10 e 11 dicembre 2016.

Lo spettacolo s’intitola “San Vittore Globe Theatre – Atto Secondo. Le Tempeste”, una composizione originale nata dalla mescolanza dei versi composti dalle stesse detenute con i versi dell’opera shakespeariana.

Lo spettacolo è stato organizzato dal Cetec (Centro Europeo Teatro e Carcere), nell’ambito del laboratorio di auto – drammaturgia “Dentro/Fuori San Vittore”, allestito all’interno del carcere, dove sono avvenute anche le prove ed è diretto da Donatella Massimilla, direttrice artistica dello stesso Cetec.

Il Cetec è un’organizzazione che si occupa di teatro sociale. Ha una propria compagnia teatrale, con la quale porta avanti un progetto pedagogico, formativo e artistico coinvolgendo le persone che si trovano in situazioni di disagio e marginalità.

Come cooperativa sociale si pone il compito di diffondere le attività ed esperienze artistiche nel sociale, attraverso l’organizzazione di meeting, workshop e festival. Fa parte nel network nazionale ed europeo, l’Edge Network e l’Edge Festival.

Lavora nelle carceri sia italiane sia europee, insegnando teatro e organizzando spettacoli, coinvolgendo i detenuti anche nella composizione di testi da circa 20 anni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *