La natura si racconta per la sua salvaguardia

The Comedy Wildlife Awards è un concorso fotografico dedicato agli animali selvaggi; o meglio, alla fauna selvatica sorpresa in circostanze divertenti. Ideato e organizzato dal fotografo britannico Tom Sullan il concorso ha raggiunto la sua 4° edizione, nel corso della quale sono state presentate 2mila fotografie che vedono come protagonisti, fra gli altri, scoiattoli, orsi polari, squali, ippopotami sorpresi in pose non solo divertenti ma quasi inimmaginabili, che sembrano quasi ad arte.

L’obiettivo fondamentale del concorso è sensibilizzare l’opinione pubblica  nei confronti della conservazione della natura: parte del suo ricavato è destinata, infatti, all’organizzazione britannica Born Free Foundation che si occupa dei diritti degli animali.

Di seguito pubblichiamo, oltre alle immagini dei vincitori, una selezione dei 42 scatti finalisti.

Catturato sul momento

Mary McGowan (Usa) – Primo Premio

Ahi, che mal di testa

Danielle D’Ermo (Usa) – Secondo Premio

La luna di miele è già finita!

Christopher Shaclf (Usa)

Wildlife PhotograBear

Roie Galitz (Norvegia)

Guida sicura

Jonathan Irish (Usa)

Timidezza

Daniel Friend (Usa)

Antonio Medina (Spagna)

È qui!

Simon Gee (Canada)

E per finire… un Tango in Alaska!

Michael Watts (Usa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.