Premio Nidi. Lavoro e innovazione

Anche quest’anno è indetto il Premio NIDI Nuova Idea d’Impresa, giunto alla sua V edizione,  promosso dall’incubatore Innovami  che mette in palio 26.000 euro in favore delle imprese  che operano in nome di una salutare ideologia dell’innovazione.

Dunque è possibile fino all’11 luglio 2017  presentare domanda con progetti dall’elevato grado innovativo o con startup di novella fattura, create non prima del 2015 nel settore Meccatronico e motoristico, o in quello dell’automazione, dei Materiali, dell’ Ambiente, dell’ Energia,  dell’ Agribusiness e del Biomedicale.

L’iniziativa è finalizzata all’implementazione delle realtà giovani grazie anche a servizi offerti dall’incubatore Innovami, un’ associazione senza fini di lucro, nata nel 2005 con il l’obiettivo di incentivare l’innovazione.

start upIn tal senso fondamentale è, ed è stata l’attenzione posta alla sfera intellettuale e alle forme di sperimentazione e divulgazione di logiche di business process outsourcing, (quando una società affida la gestione di un servizio processo aziendale a un fornitore esterno) e di modelli per l’ottimizzazione dei flussi di reti distribuite di energia e ICT.

Nello specifico l’associazione e il premio stesso, mirano a fornire un percorso di mentoring che prevede un vero e proprio affiancamento, strutturato su più livelli affinché si possa costruire un bagaglio di competenze tecniche. Il candidato così inizia ad acquisire conoscenze e capacità analitiche atte a interpretare il mercato e applicarle per presentare le proprie idee ai diversi canali del mercanto, il cosiddetto go to market.

Pertanto, le iniziative di Innovami offrono un sostegno alla promozione efficace, favorendo una visibilità capillare sul mercato utile per attirare investitori ed aziende.

I progetti saranno posti a giudizio da una Commissione formata da docenti universitari, imprenditori, manager, istituzioni e istituti di credito; i più meritevoli saranno premiati a settembre durante una cerimonia. Il premio è sostenuto oltre che da Innovami, dalla Fondazione di Risparmio di Imola, dalla BCC Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, dall’Associazione Round table Imola Centrostiledesign.

Un’ottima di combinazione tra incubatore, un premio e le istituzioni per favorire lo sviluppo di idee e imprese nell’ambito meccatronico e motoristico, ambiente e energia, smart cities e communities, automazione industriale, agribusiness, biomedicale. Una fucina di progresso per costruire un futuro migliore e sostenibile.

Per formalizzare l’adesione al bando si può scaricare il modello  dal  sito Innovami dove è reperibile tutta l’informativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *