Concorso: Padova university mobility challenge

Padova university mobility challenge

Padova university mobility challenge: concorso per sviluppare progetti innovativi sul tema della mobilità ecologica e sostenibile, su iniziativa della comunità UniSmart dell’Università di Padova e di E.ON, società europea del settore energetico.

Modalità di partecipazione

– concorso in 3 fasi;
– raccolta progetti entro il 26 novembre 2017;
– partecipanti:  studenti, ricercatori, docenti e dipendenti Unipd; sia persone singole, sia gruppi fino a un massimo di 7 persone;
– per inviare la propria idea è necessario compilare il form presente nel sito UniSmart.
– premi: il miglior progetto scelto dalla giuria nel corso della I fase, riceverà un riconoscimento di 500 euro; le altre selezionate passeranno nella seconda fase del concorso. Premio finale di 5mila euro per il progetto vincente e l’opportunità di lavorare al progetto pilota su Padova.

Prima fase: si caratterizza per la raccolta dei progetti, è possibile inviare la propria idea entro il 26 novembre 2017 compilando il form presente nel sito UniSmart. Possono partecipare sia persone singole che gruppi fino a un massimo di 7 persone. La giuria premierà il miglior progetto con un premio di 500 euro, le altre migliori idee accederanno alla seconda fase del concorso
Seconda fase: hackaton di 2 giorni in cui i team di studenti, provenienti dai vari dipartimenti, si sfideranno per implementare e sviluppare ulteriormente le idee vincitrici della prima fase; i partecipanti dovranno mettersi in gioco, eseguendo anche test sul campo.
Terza fase: al miglior team che è riuscito a sviluppare al meglio l’idea più innovativa e sostenibile, sarà assegnato un premio in denaro di 5.000 euro, oltre all’opportunità di lavorare al progetto pilota su Padova che seguirà a questa collaborazione. (fonte: Radio Bue.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *