A corto d’identità, bando promosso dalla Fondazione Ente dello Spettacolo

A corto di identità è il 1ˆ concorso di cortometraggi promosso dalla Fondazione Ente dello Spettacolo, nell’ambito della 21° edizione del Tertio Millennio Film Fest, per dare voce e valorizzare la creatività di autori di tutte le età.

 Tema  scelto “Identità, Relazione, Migrazione”;

Durata dei cortometraggi: da 30 secondi a 15 minuti;

 Scadenza presentazione cortometraggi: entro  il 30 novembre 2017.

I cortometraggi da sottoporre all’attenzione della giuria presieduta dal regista Francesco Patierno dovranno dialogare prima di tutto con il tema dell’identità, aspetto centrale del nostro contemporaneo, cercando di superare luoghi comuni e aspettative fuorvianti. Concentrandosi su una dimensione identitaria che sia forza personale e apertura all’altro, essere capaci di allargare lo sguardo per accogliere gli ulteriori temi di quest’anno: migrazione e relazione.

Ben definito il concetto di identità,  si partire dunque dallo stesso  per allontanare i  preconcetti,  valorizzare  la diversità e creare la disponibilità all’incontro e alla relazione. Una capacità quest’ultima  che, in una migrazione da luogo a luogo, da stato a stato e di intensa attualità, non sia solo  varcare un confine fisico  ma,  parallelamente,  anche uno mentale. Concetti non più astratti ma ben concreti: Identità, Relazione, Migrazione si ri – scopriranno indissolubilmente legati l’uno all’altro.

Per scaricare il bando: cliccare sul seguente link: bando –  Contest – A corto d’identità;

Per scaricare la liberatoria: cliccare sul seguente link: liberatoria – A corto d’identità 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *