Una pausa a Roma con le suggestioni di Lee Madgwick

Lee Madgwick

Stand by è il titolo della mostra alla White Noise Gallery di Roma, dall’8 aprile al 31 maggio 2017, prima personale italiana del pittore Lee Madgwick .
Giovane artista britannico Lee Madgwick è nato a Norfolk nel 1980. Ha studiato Graphic Design presso la Norwich University College of the Arts, laureandosi nel 2003.  Il successo ha ricompensato presto l’espressione del suo talento. Dopo varie mostre e vincitore d’importanti premi, recentemente è stato eletto membro della Royal Society of British Artists (RBA).
La pittura di Lee Madgwich, su tela a olio e acrilici, che rievoca per forme e suggestioni l’artista statunitense Edward Hopper (1882 – 1967), offre scene di abbandono e solitudine con la raffigurazione di architetture urbane e rurali del moderno paesaggio britannico.
L’esposizione romana, composta da 9 quadri, è stata curata da Eleonora Aloise e Carlo Maria Lolli Ghetti.

Riportiamo di seguito le immagini di alcune celebri opere di Lee Madgwick.

Social network

Social network

Dovecote

Dovecote

Fragments for home

Fragments for home

Hinterland

Hinterland

Seasons end

Seasons end

Embrace

Embrace

Water tower

Water tower

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *