Le vetrate artistiche: una scuola d’arte, per un mestiere magico

Vetrate artisticheSi dice che anche l’occhio vuole la sua parte, e quale regalo migliore possiamo fare a questa nostra parte del corpo se non accompagnarlo a vedere la mostra Le vetrate artistiche: luce e colore che si inaugura il 10 maggio 2017 e rimarrà aperta fino all’11 giugno 2017.

Gli allievi della Scuola d’arte e mestieri Ettore Rolli esporranno i loro lavori, diventando così protagonisti di un mondo meraviglioso di colori, vivranno questa magia in prima persona e per loro vi sarà un promettente avvenire. Indirizzati dai loro insegnanti sono riusciti a riprodurre opere andate smarrite ed a fare illustrazioni per libri dedicati all’infanzia.

Le Scuole d’Arte e dei Mestieri di Roma Capitale rappresentano una grande ricchezza culturale e sono una delle più antiche ed accreditate realtà educative della città. Nel 1871 veniva aperta la prima sede intitolata a Nicola Zabaglia, il geniale operaio che inventò numerose macchine per l’edilizia e divenne il capo degli operai della Fabbrica di San Pietro. Oggi gli edifici che accolgono le nostre Scuole mantengono inalterato il proprio fascino centenario.

vetrate color TiffanyI colori Tiffany delle vetrate creano un’atmosfera particolare, fanno percepire stati d’animo sconosciuti, e talvolta inconsapevolmente diventano una musica che ti piace non solo ascoltare ma principalmente vedere.

Si possono così scoprire diverse innovazioni che sono avvenute nelle splendide vetrate liberty eseguite tra il 1908 ed il 1930 seguendo un percorso ove i vetri policromi legati a piombo hanno attraversato quest’arte contemporanea applicata. Questa materia trasparente diventa fonte di calore e con i suoi toni vari ed opalescenti attira il visitatore quanto i raggi del sole ed il rumore del mare.

Roma, oggi sembra volersi nascondere, e così facendo non riesce più a comunicare la sua bellezza. In questo contesto molte cose belle da vedere restano poco accessibili, e non si è capaci a renderne partecipi i cittadini, gli ospiti ed anche gli amanti di questi eventi artistici.

Ecco dunque una mostra suggestiva, un po’ fuori dal comune, che ha trovato un sito speciale ove esporre lavori davvero meritevoli di essere visti. La Casina delle Civette nel complesso di Villa Torlonia attende tutti coloro che vorranno immergersi nel colore, nella luce, nella trasparenza del vetro e scoprire così autentiche ed inaspettate emozioni che sicuramente sorprenderanno molti oltre l’immaginario.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.