La grande bellezza dell’età

Manos, modello

Manos, modello

Creare un mondo dove l’età non conta, è uno degli slogan degli spot di Grey Models Agency, innovativa agenzia di comunicazione e di moda, in cui ad immagini di uomini e donne adolescenziali, contrappone uomini e donne “over…”, fondata da Rebecca Valentine.  In due anni, dalla sua apertura ha raggiunto un successo, emblematico per la nostra società.

Rebecca Valentine ha lavorato per oltre 15 anni nel settore della musica e della pubblicità, principalmente come agente fotografico, portando al successo più di 15 fotografia; ha partecipato a molte campagne solidali come direttore creativo ed eventi nel mondo della musica e dello sport. Fondatrice dell’azienda VAARTA, rappresenta i migliori fotografi, in particolare relativi al mondo della musica.

“L’adultità avanzata” non è più un’onta sociale, ma un passaggio naturale dell’essere umano. Ovviamente si tratta di donne e uomini belli, ma la moda è legata all’estetica e forse più che alla bellezza, all’attrazione, a quell’essenza indefinibile che  trascina sguardi ed emozioni. In tempi passati, ma recenti, le modelle erano agè già  a 30 anni.  Ora, la tendenza è quella di ri-appropriarsi della propria età in modo naturale. Tendenza che s-corre parallela ai ditktat imperanti della chirurgia estetica. Un mondo ri-fatto che però ci lancia nuovi messaggi.

Juliana

Juliana, modella

La sostenibilità, cifra del nostro tempo,  può essere considerata anche a livello socio-estetico. .Beautifully Ageing, motto e spot iniziale del sito di Grey Models Agency in cui gioventù e vecchiaia sembrando darsi la mano, congiungersi per ri-splendere insieme. La gioventù non è un pregio, come la vecchiaia non è un difetto, una mancanza, una rottura con la vita.

Leggiamo nel sito: “Iniziammo il 15.06.2015 con un semplice obbiettivo: rappresentare la Next Generation Grey. Insieme ai nostri clienti, modelli e lo staf di produzione, abbiamo creato idee innovative per ridefinire il concetto di moda e raggiungere il mercato del futuro. Ci sono tre principi che guidano ogni cosa che facciamo: diversità, modernità, istinto“.

Una diversità che si ritrova non solo nell’età, ma anche nello stile di vita. Nella sezione dedicata ai modelli/e, troviamo le diverse categorie: Curve-Athletic -Muscle. Immagini dunque di uomini e donne sportivi, in carne, definiti dal punto di vista fisico. Un quadro variopinto che ci dona un’immagine sociale in potenza, non solo per le prossime “generazioni grigie”, ma per quelle attuali.

Fruire di immagini veritiere, di uomini e donne che pur nella loro bellezza ed avvenenza, testimoni del proprio tempo, rinfresca e rigenera quell’immaginario patinato, discriminatorio e obsoleto della gioventù, come unico valore socio-culturale, da rincorrere a tutti i costi e ad ogni prezzo.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.