Cinema internazionale dei giovani a Sestri Levante

Michael Koch

Michael Koch, regista del film “Marija” in concorso.

Se sei sotto i 35 anni,  hai tanta voglia di fare del cinema, ed ami  stare dietro alla macchina da presa, puoi trovare il tuo spazio e sperimentare il tuo lavoro.

Con questo intendimento la Riviera international film ha organizzato una rassegna dedicata proprio ai registi di quell’età. E tale manifestazione si terrà dal 26 al 30 aprile 2016  a Sestri Levante. Tematiche del passato e del presente in nome di una riflessione collettiva ed individuale.

Quali sono le tematiche e le storie che ispirano i registi under 35 che operano oggi nel cinema mondiale? Cosa ispira i professionisti che operano dietro le scene nell’ambito tecnico e quale percorso segue l’ispirazione per arrivare a creare la magia di un film? Riviera International Film Festival intende fare di questo percorso un modello apprezzabile da appassionati e professionisti del cinema che potranno trovare le risorse per ispirarsi con noi.

Il presidente della Giuria sarà David Franzoni, vincitore del premio Oscar,  per la sceneggiatura del film Il gladiatore, coadiuvato dal produttore designer Gianni Quaranta anch’egli vincitore di un Oscar per il film  Camera con vista di James Ivory.

Alessandra MastronardiValentina LodoviniPresenzieranno a questo festival, le attrici Alessandra Mastronardi (nella foto sinistra), molto conosciuta anche per le sue interpretazioni sul  piccolo schermo, e Valentina Lodovini (nella fotografia a destre), protagonista nel film Benvenuti al  sud e Benvenuti al nord oltre alla giornalista e conduttrice televisiva  di Adesso Cinema Marta Perego che farà parte della giuria.

La manifestazione, in questa sua prima edizione, avrà un contorno di altri eventi, quali la mostra  fotografica  di Federico Nero, talk studio e tavole rotonde ove il pubblico potrà intervenire. Non mancherà uno spettacolo teatrale che si terrà al teatro Ariston.

Così per 10 giovani registi provenienti da 9 paesi del mondo sarà un battesimo di fuoco.

BAIA DELLE FAVOLESicuramente è un’ottima occasione per tante persone che amano il settore della celluloide, specie quando ad intraprendere questo lavoro sono i giovani e viene loro offerta l’occasione per farsi conoscere. Tutto serve, anche a promuovere le bellezze del territorio ove  si terrà questo incontro e che precede la prossima manifestazione, quella del premio “Andersen” per la fiaba ove piccoli e grandi possono concorrere, e che ha raggiunto oramai i 50 anni di programmazione.

Sarà una finestra che si aprirà anche verso il mondo visto l’internazionalità dei partecipanti e vogliamo sperare che produca non solo effetti culturali positivi ma anche prospettive di lavoro per tanti nuovi talenti a cui manca spesso l’opportunità  di farsi apprezzare.

Un autentico ponte culturale e fisico, per chi può, da attraversare, godendosi delle bellezze liguri e di un cinema d’autore internazionale. Sestri Levanti vi/ci aspetta.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *