Il Nobel alternativo della letteratura. Nasce la Nuova Accademia

Nel maggio 2018 l’Accademia di Svezia ha deciso di sospendere il Nobel per la letteratura per un anno, a causa degli scandali per abusi sessuali ed economici che si sono abbattuti sull’istituzione.

Ora un gruppo di intellettuali svedesi hanno deciso di fondare l’Associazione Nuova Accademia e assegnare un premio di letteratura alternativo al Nobel sospeso.

Il perché dell’iniziativa nasce dalla consapevolezza che “la letteratura e la cultura devono promuovere innanzitutto la democrazia, la trasparenza, il rispetto e l’empatia, soprattutto in tempi come gli attuali” Per questi motivi, hanno spiegato i fondatori della Nuova Accademia, non è possibile che il premio di letteratura più importante del mondo non venga  assegnato nel 2018. Ma è importante indicare una nuova via da percorrere e prendere le distanze da “privilegi, arroganza e sessismo”, le cause che hanno travolto l’antica istituzione.

Ed ecco le nuove norme. L’associazione Nuova Accademia, costituita da un centinaio tra esponenti della cultura svedese, scrittori (tra cui Camilla Läckberg nella foto in alto), musicisti, cineasti, sportivi, ha invitato i bibliotecari della Svezia a segnalare autori di ogni Paese del mondo, che abbiano scritto almeno 2 libri e che ne abbiano pubblicato almeno uno negli ultimi 10 anni; autori che si devono contraddistinguere per una peculiarità ben precisa, l’aver raccontato storie di “esseri umani nel mondo” e non “che si siano distinti per aver indicato con le loro opere una direzione ideale” come richiede il Nobel.

Una volta ricevute le segnalazioni la Nuova Accademia sottoporrà gli autori selezionati al voto pubblico e i 4 che riceveranno più voti saranno sottoposti al giudizio della giuria dell’Accademia, che annuncerà il vincitore a ottobre 2018 (lo stesso mese che tradizionalmente vede l’annuncio del Nobel) mentre la premiazione avverrà l’11 dicembre 2018, dopo di che la Nuova Accademia si scioglierà.

 

 

Foto di copertina: la scrittrice Camilla Läckberg, uno dei fondatori della Nuova Accademia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *