Da Amsterdam la camicia auto-pulita

Olanda - camicia antipulitaIn Olanda è stata presentata la camicia antimacchia.  È realizzata con un tessuto di cotone trattato con una nuova tecnologia, che impedisce ai liquidi, ai semiliquidi e ai batteri di penetrarvi con il risultato di essere repellente alle macchie e ai cattivi odori.  Stop quindi alle macchie di vino, caffè, salse e coll’approssimarsi dell’estate agli antipatici aloni di sudore.

La tecnologia molecolare, brevettata, è denominata INDUO.  Si differenzia dalle produzioni del genere precedenti, perché il tessuto non ha un rivestimento idrofobico al 100%, quindi mantiene la leggerezza e la capacita traspirante della fibra naturale. E non perde  le sue proprietà  “tecnologicamente acquisite”anche dopo il lavaggio sia mano sia in lavatrice.

L’idea è stata realizzata da Lotte Vink e Kasper Brandi Peterse, fondatori della star-up olandese Laberfresch,  grazie ai finanziamenti ottenuti dal crowfunding sulla piattaorma Kickstarter.

1.164 sono stati i sostenitori e 150.646 euro la somma raccolta e investita nella creazione delle camicie, al momento realizzate nei colori bianco e celeste, seguendo il classico modello button-up.  I due progettisti contano in futuri sostenitori per ampliare la produzione della camicia in altri colori e  realizzare altri modelli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.