Napoli ricorda Angelo Vassallo mentre si riapre l’inchiesta sulla sua morte

Presso il Teatro San Carlo di Napoli il 24 aprile 2018 avrà luogo il convegno Il Sindaco Pescatore – Memoria e Impegno per Angelo Vassallo in omaggio al sindaco di Pollica, ucciso nel 2010, e occasione di approfondimento e di confronto sul lavoro degli amministratori locali, in prima linea contro la criminalità.

Dopo il dibattito andrà in scena il monologo teatrale Il Sindaco Pescatore che l’attore Ettore Bassi porta in scena dal marzo 2016.

La sera del 5 settembre 2010, mentre Angelo Vassallo era alla guida della sua automobile, fu fermato da una o più persone che gli spararono contro nove pallottole, sette delle quali lo colpirono.

Ancora oggi l’assassino o gli assassini, il mandante, il motivo dell’attentato, sono ignoti. Un primo fascicolo d’indagini è stato archiviato per decorrenza dei termini non prorogati, ma è notizia di questi giorni l’apertura di una nuova inchiesta che punta, come la prima, sul traffico di droga lungo la direttrice Salerno, Mollica, Palinuro per arrivare a Napoli.

Il convegno è stato organizzato dal Comune di Napoli in collaborazione con la Fondazione Angelo Vassallo, l’Anci e l’Anci di Napoli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *