Categoria: Ricerca

0

L’inseminazione artificiale tenta di salvare il leone asiatico dall’estinzione

Per la prima volta è stata tentata l’inseminazione artificiale in un esemplare di leonessa asiatica da un team di specialisti cechi e tedeschi. L’intervento, riuscito, è avvenuto nello zoo di Praga. Le probabilità che nasca un cucciolo variano tra il 60 e il 70%. La scienza, dopo anni di studi, confida nelle tecniche della fecondazione artificiale per salvare le specie selvatiche in via d’estinzione

0

Il malaffare italiano? Non tutto è come appare

Lo studio curato dal magistrato Giovanni Tartaglia Polcini si è posto l’obiettivo di verificare la fondatezza del giudizio espresso dai più comuni indicatori di natura percettiva, diffusi a livello globale, giungendo alla conclusione che fanno apparire il malcostume italiano maggiore di quanto effettivamente sia, con inevitabili ricadute, negative, sull’economia. Ma c’è ampio margine per migliorare le tecniche di misurazione e riscrivere le graduatorie

0

Copernicus. Il programma spaziale europeo che monitora le emissioni di CO2

Dai primi di dicembre Copernicus è stato dotato di un nuovo servizio che permette il monitoraggio delle emissioni di CO2 causate delle attività umane. I dati del monitoraggio, analizzati, permetteranno agli Stati membri dell’UE e no di seguire l’andamento dei progressi messi in atto per il raggiungimento degli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima

0

Il Lush Prize, contro la sperimentazione animale, premia 2 ricercatori italiani

Lush Prize è il più importante premio del mondo riservato al settore della sperimentazione medica non animale. Tra i vincitori, provenienti da 10 Paesi, i ricercatori italiani Alessandro Polini e Nikolas Gaio: il primo impegnato nella lotta contro la SLA, il secondo nella ricerca per le cure personalizzate, entrambi hanno sviluppato modelli di tecnologia avanzata che permettono precisione scientifica e superamento dei test sugli animali o su gli uomini