Categoria: notizie spettinate

0

17 marzo. Mi illumino di verde. Scatta un selfie e vola in Irlanda

La sera del 17 marzo chi si troverà davanti a un monumento illuminato di verde, potrà partecipare al contest su Instagram, #Italialovegreen, e vincere un soggiorno in Irlanda per 2 persone. I monumenti che partecipano all’iniziativa ‘Global Greening’, lanciata dal Turismo irlandese in onore di St. Patrick, santo patrono dell’isola, saranno oltre 300, tra cui molti siti Unesco

0

Erasmus plus. Budget raddoppiato

Il 20 febbraio 2019 la Commissione del Parlamento per la cultura e l’istruzione ha approvato le norme sui finanziamenti del programma Erasmus+ per il periodo 2021-2027. Il nuovo programma di lavoro vede un significativo incremento del budget: cifra stanziata 3 milioni e 200mila euro

0

Una scultura di cannucce di plastica per la salvezza delle acque vietnamite

‘La separazione del mare dalla plastica’, la monumentale scultura alta oltre 3 metri, realizzata con il riciclo di 160mila cannucce di plastica, esposta (fino al 24 marzo 2019) in un centro commerciale di Ho Chi Minh (ex Saigon), realizzata dall’artista cino canadese Benjamin Von Wong, per richiamare l’attenzione sul problema della plastica marina. Nei fiumi e nei canali della ex-Saigon si è stata rilevata una concentrazione di microplastiche mille volte superiore rispetto ai fiumi europei

0

Christian Dior, il disegnatore di sogni

Due mostre in contemporanea, di qua e di là dell’Ocenao, celebrano e raccontano Christian Dior, la sua rivoluzione nel mondo della moda e la sua influenza a livello globale: ‘Dior Designer of Dreams’ a Londra presso il Victoria & Albert Museum e ‘Dior from Paris to the world’, al Denver Art Museum

0

Le conseguenze del futuro

‘Agorà. Le conseguenze del futuro’, un ciclo di sei incontri pubblici su altrettante tematiche chiave per capire i cambiamenti che stanno plasmando il mondo di domani: conoscenza, formazione, comunità, salute, cibo e spazio. A Milano, fino a maggio 2019

0

Debutta in Italia il filetto vegano

Debutta in Italia il filetto vegano: 100% di origine vegetale, grazie all’uso della soia, proteine del frumento e, con un valore nutrizionale accresciuto dal ferro e dalla vitamina b 12, promette un apporto proteico di 17,3 gr per ogni 100 grammi di porzione