Categoria: mondi e orizzonti

0

Egitto. Una buona e una (molto) cattiva notizia

Ad ottobre la buona notizia della liberazione di un cittadino irlandese, dopo 4 anni trascorsi in carcere e sotto tortura, nonostante la sua innocenza. Mentre in questi giorni è stato depositato presso il Parlamento egiziano il disegno di legge che criminalizza l’omosessualità. Previste condanne di 3 anni di carcere, 5 per i recidivi. Ma la repressione per i gay è già in atto

0

Immigrazione in Italia. Una sfida per una crescita inclusiva

Il “Dossier Statistico Immigrazione 2017” offre un interessante spunto per riflettere sull’evoluzione della società italiana e sul ruolo degli stranieri in Italia. Oggi il numero dei residenti di origine straniera nel nostro Paese è quasi identico a quello degli italiani all’estero: oltre 5 milioni e 300 mila. Non solo, secondo le stime ISTAT, tra 50 anni un terzo della popolazione italiana sarà di origine straniera. Italiani, cittadini italiani e italiani senza cittadinanza uniti per una cittadinanza unica