Categoria: mondi e orizzonti

0

L’Onu avvia un’indagine in Myanmar sugli abusi contro i Rohingya

Pubblicato il report settimanale Onu sulla recrudescenza degli abusi contro la minoranza islamica dei Rohignya da parte dell’esercito del Myanmar e dal 9 gennaio ha avviato una propria indagine in loco. L’Agenzia della Nazioni Unite raccoglie le voci che accusano il Myanmar di commettere crimini contro l’umanità

0

Sanzioni alla Russia, quando la geopolitica ci entra nel portafoglio

Società, economia e politica in conflitto. “La guerra commerciale scatenata dalle sanzioni ha fatto scendere le esportazioni del Made in Italy in Russia al minimo da almeno un decennio con una perdita complessiva stimata ormai in oltre 10 miliardi da quanto il Paese di Putin ha deciso le contromisure a partire dall’embargo totale nei confronti di importanti prodotti agroalimentari”. È quanto ha affermato la Coldiretti nel commentare l’ufficializzazione della proroga per altri sei mesi delle sanzioni contro la Russia da parte dell’Unione Europea stipulata a metà dicembre.

0

Lettera aperta all’Onu per porre fine alla crisi umanitaria dei Rohingya in Myanmar

23 uomini illustri del mondo, fra i quali molti premi Nobel per la pace, politici e attivisti di varie nazionalità, hanno scritto una lettera aperta al Consiglio di Sicurezza dell’Onu affinché intervenga per porre fine alla crisi “umanitaria dei Rohingya” che definiscono pari a “una pulizia etnica” in corso