Categoria: lavori e ricerca

0

Made in Italy. Sostenibilità e tracciabilità per un’innovAzione socio-culturale e aziendale

Sostenibilità e tracciabilità sono due termini che evocano un sistema socio-produttivo sano e legale. Una scelta coraggiosa e rivolta al “presente-futuro” quella di Veronica Allegrini, dottoranda presso il dipartimento di Management e Diritto dell’Università Tor Vergata di Roma, che per la tesi Sostenibilità e tracciabilità nelle filiere del made in Italy: il caso della filiera moda (relatore Prof. Hooman Banihashemi) ha ricevuto il premio “Alfredo Canessa”per la Moda e il Made in Italy nell’ambito del Comitato Leonardo.

0

Incontro intergenerazionale: la chiave di volta

Forse uno dei termini più utilizzati nelle conversazioni ordinarie, accademiche e socio-politiche è il termine “generazione”. Quale valenza ha nella società attuale e perché è cosi importante il dialogo intergenerazionale per lo sviluppo di un paese? Una breve riflessione e un progetto emblematico, promosso nelle scuole ci permettono di tracciarne i contorni.

0

Street art. Il mestiere dell’arte

Un’arte che si fa urbana e dialoga con la città ei suoi abitanti. Come nascano da un muro, una parete, una serranda le illustrazioni che colorano le vie? L’ispirazione ha origini diverse, dichiara Valerio. Può prendere forma da un’idea del committente che viene filtrata attraverso la creatività dell’artista, spesso in armonia, con l’ambiente e con gli elementi naturali o artificiali che lo compongono.

0

Tessuti in 3D. La moda stampata

La nuova frontiera nel campo dell’abbigliamento, la produzione in 3D che permette un abito senza cuciture e su misura. Dagli USA la nuova giacca da uomo. Superati i limiti dell’uso dei materiali. Un progetto reso possibile grazie al “crowfounding”.