Categoria: diritti e costumi

0

Intelligenza Artificiale, opportunità o minaccia? E solo questione di etica

Shannon Vallor, luminare della Filosofia della Tecnologia, sfata molte delle paure generate dall’automatizzazione e robotizzazione del mondo del lavoro, non così prossime come si dice. Così come è impossibile che l’uomo perda il controllo sull’intelligenza artificiale. Bastano le adeguate riforme economiche per fare dei robot un’opportunità e non una minaccia. E solo una questione di etica … umana

0

Lost in display

Sempre più paesi nel mondo prendono misure per salvaguardare i pedoni che non distolgono mai lo sguardo dal cellulare, andando incontro a gravi pericoli. Un fenomeno globale che non si ferma. Gli incidenti, infatti, sono da tempo in aumento esponenziale e si ricorre a misure preventive

0

Per Papa Francesco la pena di morte è inammissibile e la cancella dal Catechismo

Papa Francesco, approvando la modifica al Catechismo, definisce la pena di morte inammissibile e dichiara l’impegno della Santa Sede per la sua abolizione in tutto il mondo. La modifica cancella il testo precedente che recitava: “La Chiesa non esclude, supposto il pieno accertamento dell’identità e della responsabilità del colpevole, il ricorso alla pena di morte”

0

#MeTwo, la campagna tedesca contro il razzismo

Nasce “Me Two” la campagna lanciata in Germania su Twitter contro la discriminazione razziale e per avviare un dibattito costruttivo sulla scia del caso del giocatore tedesco di origine turca. Da importare in Italia subito, dove colpiscono Daisy Osakue, l’atleta azzurra di origine africana

0

Il CSM desecreta i documenti del fascicolo personale di Rocco Chinnici

In occasione del 35° anniversario dell’attentato al giudice Rocco Chinnici, il Consiglio Superiore della Magistratura dal 29 luglio 2018 rende pubblici sul proprio portale csm.it i documenti digitalizzati del fascicolo personale dello stesso Chinnici, gli atti autografi e le sentenze relative ai procedimenti che si sono susseguiti nella ricerca dei responsabili della morte del giudice