Autore: Redazione abbanews

0

Giornata mondiale della Sindrome di Asperger 2019

Un convegno che tratterrà la connessione tra la creatività e nuerodiversità e una mostra con i disegni di Flavio Lucchini le cui vendite finanzieranno il progetto autistico-artistico. Accade a Milano il 17 febbraio. Mentre a Lucca le associazioni no profit del settore organizzano eventi per sensibilizzare sulla spettro. A Bologna un libro affronta la diagnosi tardiva e nel Regno Unito fanno i bilanci dei primi 10 anni dell’autism act

0

Una scultura di cannucce di plastica per la salvezza delle acque vietnamite

‘La separazione del mare dalla plastica’, la monumentale scultura alta oltre 3 metri, realizzata con il riciclo di 160mila cannucce di plastica, esposta (fino al 24 marzo 2019) in un centro commerciale di Ho Chi Minh (ex Saigon), realizzata dall’artista cino canadese Benjamin Von Wong, per richiamare l’attenzione sul problema della plastica marina. Nei fiumi e nei canali della ex-Saigon si è stata rilevata una concentrazione di microplastiche mille volte superiore rispetto ai fiumi europei

0

Le armi ad aria compressa sono realmente a bassa capacità offensiva?

La vendita delle armi ad aria compressa è libera. Non necessitano di denuncia e se ne possono detenere in numero illimitato. In Italia è prevista una potenza massima, ma in alcuni Paesi dell’UE il limite non c’è e sono molto facili da modificare. E, pur essendo considerate armi a bassa capacità offensiva, come è già accaduto, possono provocare ferite letali

0

Il teatro e il cinema celebrano Leonardo da Vinci nel 500° anniversario della sua scomparsa

Il 7 febbraio 2019, a L’Aquila, presso il Teatro Stabile d’Abruzzo ‘Vita di Leonardo, l’avventura di vedere davvero’, narrazione teatrale dello scrittore e attore Roberto Mercadini con la regia di Alessandro Maggi. Il cinema, invece, propone il docu-film ‘Leonardo Cinquecento’ nelle sale dal 18 al 20 febbraio 2019.

0

Il Manifesto interreligioso dei diritti della persona nei percorsi del fine vita

Il 5 febbraio 2019 è stato presentato a Roma il Manifesto che definisce e garantisce i diritti della persona – qualunque sia la sua fede di appartenenza – che percorre l’ultimo tratto della vita nelle strutture sanitarie. Frutto di un lavoro condiviso, il documento è stato sottoscritto dalle principali comunità religiose della capitale. Nove i punti che lo compongono, dal diritto del tempo residuo al diritto a ricevere assistenza spirituale anche da parte di referenti di altre fedi