Autore: Redazione abbanews

0

Avanguardia polacca: cultura e arte dopo la riconquista dell’Indipendenza

In occasione del centenario dell’Indipendenza della Polonia, Istituto Polacco di Roma, Istituto Adam Mickiewicz, Sapienza Università di Roma e Accademia Polacca di Roma in collaborazione con Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Università Roma Tre presentano, dal 5 novembre al 14 dicembre 2018, presso gli spazi del Museo Laboratorio di Arte Contemporanea e dell’Istituto Polacco di Roma, il ciclo di conferenze Avanguardia polacca. Cultura e arte dopo la riconquista dell’Indipendenza.

0

Beethoven nelle carceri. Note di libertà e riscatto interiore

La musica classica, intesa come apprendimento e ascolto, entra nelle carceri. La casa circondariale di Viterbo ospita il progetto culturale Musica senza confini, una lezione e un concerto insieme, che vedranno come protagonista il grande Beethoven. Un’iniziativa che ha suscitato l’entusiasmo dei detenuti. Su 606 (la popolazione complessiva dei detenuti) 500 hanno chiesto di partecipare all’evento

0

L’India inaugura la statua più alta del mondo

L’India ha inaugurato la statua più alta del mondo. Battezzata Statua dell’Unità, con il suo 1,82 di altezza la scultura è dedicata all’eroe nazionale Sardar Patel uno degli artefici dell’unità indiana del nuovo Paese formatosi nel 1947, dopo aver ottenuto l’indipendenza dalla Gran Bretagna

0

Contro l’impunità per i crimini verso i giornalisti

Il 2 novembre è la Giornata internazionale contro l’impunità per i crimini contro i giornalisti, proclamata dall’Unesco nel 2013. Dal 2006, oltre 1000 i giornalisti uccisi nel mondo per il loro lavoro e i casi non risolti equivalgono all’89%. Un comunicato di esperti dell’Onu si rivolge a quei leader politici “che fomentano l’ostilità contro i reporter”

0

Antibiotico resistenza. Le regole UE per contrastare il contagio dagli animali all’uomo

Contro la resistenza batterica agli antibiotici e per fermare il contagio dagli animali all’uomo, il 25 ottobre 2018 l’Europarlamento ha adottato una nuova legislazione, già concordata con il Consiglio, che prevedono limiti dell’uso dei farmaci nelle aziende agricole, la selezione degli antimicrobici per uso esclusivamente umano e incentivi per lo sviluppo dei nuovi farmaci