Autore: Maria Diaco

0

Start-up. Al via la selezione EnLabs della Luiss

Si accendono i riflettori su una famosa Università capitolina, la Luiss dove da sempre i sogni si trasformano in realtà o quanto meno provano a farlo. Infatti, anche quest’anno sono partite le selezioni delle startup che prenderanno parte al programma di LUISS EnLabs

0

Baby song. Arie di novità

Finalmente una Napoli che esce fuori dalle polemiche odierne e si fa prodiga di belle iniziative. Una esemplare da segnalare è quella nel quartiere Forcella, dove prende vita  la Baby song, un emblematico progetto musicale per i giovani e le giovani del rione che potrebbe diventare una best practice civile.

0

Filosofia docet tra licei, tecnici e professionali

Filosofia anche per tecnici e professionali? Un’autentica sfida per l’istruzione italiana che si apre alla formazione in senso lato. Al netto di opinioni e polemiche, i desideri di apprendimento degli/delle adolescenti sono trasversali e non relegati ad un unico indirizzo.

0

Laika atterra dal mondo di Celestini

Ascanio Celestini porta in scena Laika con protagonista Gesù Cristo che scruta, nonostante la sua cecità, il mondo, affiancato da un Pietro attivo che gli descrive i fatti. Il Gesù di Celestini mostra le sue incertezze, incarnate, chissà, da questo mondo dove il lavoro non ha più la dignità, la razza non ha perso la sua vocazione razziale, la malattia assume le forme beffarde dell’incoscienza, del vuoto dei ricordi, dell’insensatezza dell’essere

0

Alternanza scuola lavoro. La piattaforma delle meraviglie

Si parla tanto di alternanza scuola lavoro. Pareri favorevoli, pareri contrari. Una mano alle istituzioni scolastiche e alle aziende, preposte ad ospitare gli alunni e le alunne sembra tenderla il famigerato MIUR, con una piattaforma on line al servizio di tutti gli attori dell’alternanza