Autore: Maria Teresa Sanguineti

0

Gino Coppedé. Il Bernini fiabesco dei palazzi

Scoprirsi ancora bambini che guardano con “maraviglia” le bellezze architettoniche che circondano le nostre città, è un privilegio che spesso ci dimentichiamo di possedere. Il ricordo di esperienze gioiose o dolorose può essere fonte di stupore e di compiacimento spirituale ed emotivo. Le forme e gli stili intrecciati di Gino Coppedè, un esempio di vita fiabesca e ir-reale.

0

La nostra madre terra è stanca

Lo avevano previsto quasi tutti i meteorologi del mondo, il 2017 sarebbe stato un anno caldissimo. Nel 2015 già si era preso coscienza che era necessario contenere l’aumento del riscaldamento del pianeta terra sotto i 2 gradi e gli episodi di siccità avvenuti nel 2016 erano avvisaglie importanti che non tutti gli esperti avevano sottolineato essere segnali più gravi del previsto. E la nostra madre terra si sta ribellando

0

Genova-Buenos Aires andata e ritorno di memoria per il futuro

…Sono piccoli di statura, molti puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane. Parlano lingue incomprensibili. Molti bambini vengono usati per chiedere l’elemosina, le donne vestite di nero e uomini anziani davanti alle chiese chiedono pietà”. Un’eco che ritorna. Saremo capaci di gestire la situazione?

0

Un viaggio tra l’immortalità dei dipinti del 600. Un dialogo tra Spagna e Italia

Spagna ed Italia hanno sempre dialogato intorno alla pittura ed il tema emblematico altro non è che la storia visiva dei grandi pittori di quel secolo. In questa mostra sono esposti tesori incredibili, 60 opere alle SCUDERIE DEL QUIRINALE che riaffermano i legami storici, politici e culturali tra le due nazioni. Un autentico viaggio tra l’immortalità dei dipinti.